Ho riletto in questo periodo il bel libro di madre Adele Cattari: “Maddalena Gabriella di Canossa”. Un capitolo è dedicato alla “Figura della Vergine Addolorata nel cammino spirituale di Maddalena di Canossa”. Madre Adele scrive che tutti coloro che avrebbero seguito Gesù sulle orme di Maddalena, avrebbero anche condiviso la vocazione alla spiritualità della Volontà di Dio. In Maria ogni atto converge verso il Dono di sé alla volontà del Padre Celeste; lo stesso deve essere anche per i Laici Canossiani; ogni azione va risolta in una partecipazione affettuosa o “compagnia” spirituale con la Madre del Signore. La devozione a Maria, così intesa, non rimane davvero fine a se stessa, ma diventa scala per salire a Dio e per concentrare in Lui solo tutto il potenziale affettivo e operativo della persona cristiana, vista nella sua globalità. Offrirsi al Padre per compiere fino in fondo la nostra missione terrena: per le mani di Maria! Maddalena scrive nella Novena in preparazione alla festa della Purificazione di Maria: “Ci prepariamo a fare la volontà di Dio in ogni cosa, ad imitare l’eroica costanza di Maria, la sua umiltà, la sua modestia e la sua carità”. Maddalena ha una mentalità di fede robusta e operante, che prende sul serio il Vangelo e le sue esigenze. Don Libera la aiuta a capire che quanto più ricca sarà l’atmosfera mariana in cui la sua vita sboccerà, tanto più la sua missione sarà benefica e feconda. Io penso che queste parole valgano anche per ciascuno di noi. Anche noi, uomini e donne, che abbiamo scelto di seguirla diventando Laici Canossiani, che viviamo nel ventunesimo secolo in un mondo completamente diverso dal suo, possiamo raggiungere questo importantissimo traguardo: scoprire il piano di Dio nel tessuto delle nostre vicende quotidiane, che alla luce della fede, non sono mai banali, perché sono frammenti della Sua Volontà. Maria Addolorata e santa Maddalena ci benedicano e ci aiutino, nella nostra vita quotidiana. Adele Cremonesi

Clicca qui per scaricare il notiziario

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”.
Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito leggi l'informativa estesa sull’uso dei cookie.

ARUBA Mail

Accesso Collaboratori

Calendario

Nessun evento